HEWO è una cosa semplice ma difficile da spiegare.

✎ Diario

L’HEWO a Quihà mi ha aperto gli occhi

Non è necessario cambiare il mondo per dare senso al proprio essere medico e uomo, basta contribuire a cambiare la vita di una persona. E’ con questa consapevolezza che Maria rientra in Italia dopo un’esperienza sul campo  all’Ospedale dell’H.E.W.O. di Quihà-Mekele nel Nord Etiopia.

Un’esperienza di liberazione

Carlo e Franca Travaglino hanno vissuto per quasi cinquant’anni (dal 1968) in Eritrea e in Etiopia con malati di lebbra, di Aids, di tubercolosi, impegnandosi in un processo di liberazione della dignità e dell’umanità di ciascuno. Il loro racconto ci aiuta a comprendere quali ricchezze possono scaturire da comunità che sappiano dare vita a esperienze […]

Il gigante della carità

Carlo, un uomo eccezionale: nel 1969 con la moglie Franca parte per l’Africa e vanno a vivere in un lebbrosario… Un’esistenza tra i più poveri tra i poveri. Condividono la vita con gli ammalati, i disperati, i poveri. Sposi che spandono fragranza d’amore nei luoghi della violenza e della guerra. Genitori che concepiscono numerosi figli […]